No Tav: incendio lungo la ferrovia a Milano, il movimento si dissocia

Scritto da: -

In un comunicato, le precisazioni del movimento contro il Treno ad alta velocità

treno_mi.jpg

Il movimento No Tav prende le distanze dall’incendio doloso ad una centralina elettrica tra le stazioni di Rogoredo e Lambrate, accaduto nella notte tra domenica e lunedì.

Blogosfere Cronaca e Attualità riporta quanto scritto dal Corriere: su una seconda centralina, accanto a quella incendiata, è stata trovata una scritta “No Tav” e vicino una bottiglia vuota che aveva contenuto benzina. Nelle vicinanze sono state trovate altre due bottigliette incendiarie, che però non hanno preso fuoco.

Nelle prime ore di lunedì ci sono stati alcuni rallentamenti nella corsa dei treni regionali in partenza e in arrivo a Milano, provenienti da Genova e Bologna e un regionale Piacenza-Milano è stato cancellato. La circolazione è tornata regolare sulla linea Milano-Bologna intorno alle 8 e sulla linea Milano-Genova intorno alle 8.30.

Spiega il quotidiano che, secondo le prime indagini della Digos, i messaggi mostrano una matrice anarco-insurrezionalista: oltre alla sigla “No Tav” è stata scritta anche la frase “Sole e Baleno vivono”.

Il comunicato No Tav dice che: in merito all’incendio di una centralina delle FF.SS. nel milanese, il movimento NO TAV, come per fatti analoghi avvenuti nella Savoia, dichiara che queste azioni non rientrano nelle proprie metodologie di lotta, che sono metodologie di lotta popolare fatte alla luce del sole.

Qualunque provocatore può scrivere NO TAV dove gli passa per la testa, ma questo non coinvolge il movimento.

Si invitano pertanto, con estrema fermezza, i media e gli operatori dell’informazione a non cercare di coinvolgere sempre e comunque il movimento NO TAV al solo scopo di criminalizzarlo e screditarlo agli occhi dell’opinione pubblica.

LINK UTILI

Incendio stazione Tiburtina, chi è il vero colpevole?

Incendio stazione Tiburtina, class action dei pendolari?

No TAV: i 14 punti del governo Monti e le mappe bugiarde.

NO TAV, Gelmini (video): in questo Paese c’è troppo dialogo che frena la crescita.

Le ragioni NO TAV/1 LA TAV in Val di Susa è inutile.

Le ragioni NO TAV/2 La TAV è mostruosamente costosa.

Le ragioni NO TAV/3 Impatto ambientale devastante.

No Tav: ritardi sulle linee ferroviarie dopo l’incendio tra Rogoredo e Lambrate.

Tav: “Un tavolo con i sindaci della Valle di Susa”.

Tav: Cancellieri come Monti “l’opera si farà”, Abbà in recupero, Vaccaro sul traliccio.

TAV Val di Susa: è troppo tardi, dice La Stampa… 21 anni fa

No Tav, poliziotto e manifestante dialogano su Facebook

TAV Torino-Lione: il grande pasticcio dell’alta velocità

No Tav info, Luca Abbà notizie: per Libero “se l’è cercata”

No Tav: in ospedale un militante, iniziative di solidarietà in tutta Italia.

Manifestazione No Tav 25 febbraio 2012: partenza da Bussoleno. Video

Scontri Tav Val di Susa: arresti in tutta Italia, corteo a Torino sabato 28 gennaio. Parla Perino

No Tav, scontri e manganelli: dubbi sulla resistenza dei cittadini e degli italiani.

No Tav Val di Susa: dopo gli scontri torna la calma a Chiomonte.

Tav: scontri manifestanti-forze dell’ordine in Val di Susa al cantiere di Chiomonte.

No Tav, sciolto il presidio contro la Torino-Lione: pesanti scontri tra manifestanti e polizia.

Scontri Tav Val di Susa: conferenza stampa del movimento da Vaie, #notav Trending Topic su Twitter.

Manifestazione No Tav 23 ottobre: ne parla anche Report. Video.

Manifestazione No Tav 23 ottobre: “disobbedienza civile” per i manifestanti, in Valle quasi 2000 agenti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!